Pallavolo, sempre in testa Castelbellino e Jesi

La Termoforgia torna coi tre punti da Lucca, per la Pieralisi Pan settimo successo di fila e stop imposto alla terza in classifica Forlì. Un punto per la Moncaro Moie, nel maschile è fanalino di coda la Tecno Surface in C

La grinta della Termoforgia Castelbellino

JESI – Si confermano in testa Termoforgia Castelbellino e Pieralisi Pan Jesi nei rispettivi campionati di serie B1 e serie B2. È quanto ha raccontato l’ultimo fine settimana pallavolistico, completato dalle sconfitte della Moncaro Moie e, nel maschile, della Tecnosurface Volley Jesi in serie C.

Dalla lunga trasferta in casa del Nottolini a Lucca la Termoforgia Castelbellino è tornata con una vittoria 1-3 al termine di una avvincente battaglia agonistica. Botta e risposta nei primi due set, con Castelbellino d’autorità in avvio (18-25) ma rimontata dal +5 e sconfitta nel secondo parziale, 25-21.

Poi la squadra di mister Solforati torna a giocare sui suoi livelli e domina terzo e quarto parziale, chiusi entrambi sul 22-25.

Nello stesso girone altra battaglia sportiva e stop al tie break per la Moncaro Moie, che davanti al proprio pubblico centra un solo punto contro Trevi: 25-20, 21-25, 29-27, 20-25 e 12-15, con il rammarico di non aver sfruttato la sferzata d’entusiasmo del successo nella maratona del terzo set.

In classifica Castelbellino è in testa appaiata ad Empoli a quota 15 punti, in vista della sfida casalinga (sabato 7 dicembre alle 18,30) alla più immediata inseguitrice Casal de’ Pazzi Roma che ha 13 punti ma ha già affrontato il turno di riposo. Moie resta a +2 dalla zona a rischio prima di andare ad affrontare sabato 7 il derby di Pesaro.

Pieralisi Pan Jesi- Forlì

In B2, Pieralisi Pan Jesi al settimo folgorante successo consecutivo e questa volta nello scontro al vertice con la terza forza del girone, Forlì. Finisce 3-0 per le rossoblù (25-21, 25-23, 25-16), sempre in testa alla classifica. Sabato 7 dicembre visita alle fermane della Dimitri Volley Angels.

Tecno Surface Volley Jesi

In C maschile, altro stop, nello scontro diretto con Macerata, per la Tecno Surface Volley Jesi, ultima in classifica. Risultato 3-1 per i padroni di casa (22-25, 25-22, 25-13, 25-20), nonostante la buona partenza ospite. Sabato 7 dicembre prima di ritorno alla Carbonari (18.30) contro Bottega.