Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, Castelbellino e Jesi sempre più su

Vincono entrambe, Termoforgia e Pieralisi Pan, e fra serie B1 e serie B2 mantengono la testa della classifica. Altro stop per la Moncaro Moie che ora è a +1 dalla zona a rischio

JESI – Resta in testa e sugli scudi la pallavolo della Vallesina nei campionati di serie B. Castelbellino e Jesi, rispettivamente in B1 e B2, vincono ancora e si tengono salde nelle prime posizioni.

Successo che pesa quello di Castelbellino, che in casa stronca con un netto 3-0 il Casal de’ Pazzi Roma, che era la terza forza della classifica. Partita e parziali da battaglia: 26-24, 25-23, 27-25.

La Termoforgia esce nel migliore dei modi da una gara complicata, portando a casa 3 punti contro una delle più quotate formazioni dell’intero girone. Le ragazze di Solforati sono adesso da sole in testa, +2 su Empoli, +3 su Pesaro e Pisa, +4 sulla stessa Casal de’ Pazzi. Nel prossimo turno di domenica 15 dicembre viaggio a Cesena.

Pieralisi Pan in azione

Nello stesso girone, ancora uno stop per la Moncaro Moie, che deve cedere 3-0 nel derby in casa di Pesaro: 25-20, 25-22, 25-17. La formazione di Pippi Lombardi scivola a solo +1 dalla zona a rischio della classifica, in vista della sfida interna a Imola di sabato 14.

In B2, vola a sogna la Pieralisi Pan Jesi con l’ottava vittoria di fila su otto giornate di campionato: 0-3 in casa della Demitri Volley Angels (14-25, 24-26, 20-25), con primo e terzo set dominati e secondo vinto di rincorsa. Il primato è sempre rossoblù (+4 sulla più immediata inseguitrice), per coach Sabbatini: «È forte la consapevolezza che tutte le ragazze possono apportare un contributo determinante e questo vuol dire essere squadra». Sabato 14 dicembre arriva alla Carbonari il derby col fanalino di coda Numana.