Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, I campioni d’Italia della Lube Civitanova lanciano la campagna abbonamenti

Dopo aver confermato lo scudetto sulla maglia al termine di una stagione difficile, si riparte con nuovo entusiasmo puntando sul sostegno dei propri tifosi che, nei momenti clou, non è mai mancato.Obiettivo 2mila tessere

L"'abbiamo fatto ancora" è il titolo della campagna abbonamenti della Cucine Lube per la stagione 22/23

CIVITANOVA – L’abbiamo fatto ancora!. Ecco il titolo della campagna abbonamenti dei campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova con un sottotitolo che celebra il successo ottenuto a spese di Perugia: «la musica non cambia, i colori dei campioni d’Italia nemmeno».

Considerando anche il delicato momento storico la società ha deciso di lasciare immutati i prezzi puntando a staccare 2.000 tessere fedeltà perché fare l’abbonamento è un atto d’amore a prescindere dall’importanza della partita e dal momento della squadra.

La vendita comincia lunedì al botteghino dell’Eurosuole Forum, e on line su vivaticket.it. «Siamo tra i primi club di Superlega a lanciare la campagna abbonamenti con l’obiettivo di tornare al numero pre-Covid – ha detto Albino Massaccesi, vice presidente della società – anche se non possiamo lamentarci dello scorso anno perché non era facile raggiungere le 1000 tessere in una stagione così. Proveremo a raddoppiarli, ma non sarà semplice”. “La vittoria di tre scudetti di fila e le tariffe immutate potrebbero essere lo stimolo per riempire il palas non solo in occasione dei match importanti. Nell’ultimo torneo abbiamo realizzato iniziative per coinvolgere gli spettatori, che ormai non sono solo locali ma vengono da tutta Italia. Daremo agli abbonati del 2019/20 e del 2021/22 un diritto di prelazione anche se da lunedì chiunque potrà abbonarsi. Siamo fieri dei nostri supporter anzi mi sorprende che non siano stati ancora premiati come migliore tifoseria italiana. Forse sono troppo sportivi».

Il DG Beppe Cormio, direttore generale della società ha spiegato il significato della grafica della cartellonistica: «L’headline “Lo abbiamo fatto ancora” sottolinea la vittoria del terzo scudetto, un sogno che si è avverato. Ne approfitto per dire che oltre ad auspicare un premio per i tifosi mi aspetterei un riconoscimento per l’allenatore. Abbiamo vinto tre scudetti, quasi quattro perché eravamo in testa prima della sospensione per la pandemia, ma ai nostri tecnici non è stato assegnato alcun premio. Ad esprimersi sono i colleghi delle altre società, ma il voto è segreto! Forse andrebbe reso palese».

Per chiudere il poker le avversarie saranno le solite ma con Piacenza lanciatissima grazie agli acquisti degli ex biancorossi Simon e Lucarelli che potrebbero spostare gli equilibri. Per la Cucine Lube è una stagione di rinnovamento con tante novità e tanti giovani ma lo scudetto sulla maglia dà certezze ed entusiasmo.