Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, anche la Videx Grottazzolina al lavoro

Partita la stagione 2021/22 della squadra di coach Ortenzi in serie A3 maschile: vietato accontentarsi. Al PalaGrotta il saluto del Sindaco e del CEO Videx Marcantognini

Rossano Marcantoni, CEO Videx, con la squadra

GROTTAZZOLINA – È partita la stagione della Videx che si annuncia come una tra le protagoniste del prossimo campionato di serie A3 maschile Girone Bianco.

La squadra è al lavoro al PalaGrotta, radunandosi al cospetto della dirigenza e del sindaco di Grottazzolina, Alberto Antognozzi, per “benedire” il nuovo gruppo e tracciare le linee guida dell’annata che verrà. Presente anche il CEO di Videx, main sponsor della squadra Rossano Marcantognini che poi si è intrattenuto con i giocatori anche a cena.

«Il messaggio che ci tenevo a condividere coi ragazzi è quello di non accontentarsi – ha dichiarato coach Massimiliano Ortenzi – e non dovremo fermarci a contemplare la bontà di ciò che sappiamo fare né di quanto abbiamo fatto in questi anni ma bisognerà essere concentrati nel cercare di migliorare costantemente sotto ogni aspetto, allenamento dopo allenamento, partita dopo partita, per poter ambire ad arrivare in fondo. La concorrenza sarà certamente agguerrita – ha proseguito il coach e direttore tecnico della M&G Scuola Pallavolo – Sappiamo bene che c’è tanta strada da fare e che servirà lavorare molto anche e soprattutto dal punto di vista tecnico in virtù di un gruppo rinnovato. Al netto di tutto ciò, il nostro principale obiettivo è quello di riconquistare la serie A2».

«La squadra è molto carica – ha aggiunto Ortenzi – e i ragazzi hanno mostrato fin da subito grande entusiasmo e voglia di fare e questo è sicuramente incoraggiante in vista del lavoro che ci aspetta da qui all’inizio del campionato».

L’ingresso nel girone bianco proietta infatti Grottazzolina al cospetto di nuove realtà con le quali contendersi la corona della serie A3 confrontandosi anche con le altre marchigiane Vigilar Fano e MedStore Macerata.