Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, a rischio la Coppa Italia maschile. Zaytzev c’è

Prima la Champions in Polonia poi la Coppa Italia contro Milano e solo poi toccherà ai recuperi di campionato. La squadra di Blengini aspetta di poter recuperare i contagiati e fa i conti col calendario

Zaytzev ha voglia di tornare in campo

CIVITANOVA – «Vogliamo recuperare il tempo perso. Infortuni e Covid ci hanno messo ko, ma mercoledì faremo il possibile in Polonia». È molto carico Ivan Zaytzev, l’opposto biancorosso con tanta voglia di dimostrare il suo valore. Dopo il lungo recupero post intervento chiururgico al ginocchio, lo “Zar” stava riacquisendo la migliore condizione prima di essere fermato dal Covid al pari della maggior parte dei suoi compagni. Quattro partite rinviate ma sul calendario segnato in rosso c’è l’appuntamento di mercoledì 12 gennaio in Polonia in casa dello Zaksa, partita non rinviabile, pena la sconfitta a tavolino.

I biancorossi che si sono negativizzati dopo il contagio da Covid-19 hanno ripreso a lavorare all’Eurosuole Forum per rimpolpare il gruppo della Cucine Lube Civitanova, da giorni palestra a ranghi ridotti con lo staff tecnico di Chicco Blengini.

«Non ci voleva questa sosta di una decina di giorni – afferma lo Zar. – Ero bloccato a casa e ho lavorato come ho potuto per mantenermi in forma il più possibile. Logicamente ho perso qualcosa. Vogliamo recuperare il tempo perso e farci trovare pronti. Anche se non partiamo con i favori dei pronostici contro lo Zaksa, noi ci saremo e cercheremo di fare il massimo. Ci attende una sfida tosta, ma tutta da giocare. Poi affronteremo tante partite ravvicinate, ma siamo la Lube e il calendario è sempre compresso per noi che partecipiamo a tutte le competizioni, siamo abituati. Dobbiamo solo ritrovare un po’ di ritmo con la squadra visti gli allenamenti persi in questi dieci giorni».

Anche la Coppa Italia è a rischio. L’appuntamento è in calendario il 22 e 23 gennaio a Bologna, ma prima vanno completati il girone d’andata e i quarti e al momento non ci sono le condizioni per disputarla perché, per definire la griglia va giocata Gals Sales Piacenza – Tonno Callipo Vibo V. programmata per mercoledì 12 gennaio, e poi disputare i quarti probabilmente domenica 16 gennaio.

La Cucine Lube è già certa di doversela vedere con l’Allianz Milano ma solo dopo aver sconfitto definitivamente il Covid.