Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallanuoto, la Storm Ancona centra il primo storico successo

La formazione anconetana va ad imporsi nella tana della Rari Nantes Florentia raggiungendo un risultato unico nella sua storia. Soddisfatto il tecnico Milko Pace a fine gara

Liza Ivanova
Liza Ivanova in azione

FIRENZE- La Storm Vela Ancona centra il suo primo, storico, successo in Serie A1 femminile di Pallanuoto. Il brindisi delle ragazze di coach Milko Pace arriva dalla tana del Rari Nantes Florentia e arriva con un 4-6 figlio di una prestazione di cuore e carattere. Decisive la tripletta di Ivanova, la doppietta di De Matteis e il guizzo di Quattrini a suggello di una splendida prova corale di tutta la squadra. Bottino pieno e classifica che si muove, una discreta boccata d’ossigeno per il futuro.

SALA STAMPA

Milko Pace (Tecnico Storm Vela Ancona): «Sono molto soddisfatto per il risultato e per la prova della squadra. È una giornata storica, era ora, abbiamo conquistato i primi tre punti nella massima serie. Visto che con il Firenze tutte le partite le abbiamo perse nell’ultimo tempo, stavolta devo fare i complimenti alle ragazze per come hanno giocato e tenuto duro sino in fondo, per l’intensità che ci hanno messo soprattutto nella fase difensiva, quasi perfetta. In attacco abbiamo ancora margini di miglioramento, pur avendo giocato meglio che in altre occasioni».

Rari Nantes Florentia-Storm Vela Ancona 4-6
(0-0, 2-2, 1-1, 1-3)
Rari Nantes Florentia: Banchelli 1, Landi, Lepore, Cordovani, Gasparri 1, Vittori 1, Nesti, Francini 1, Giachi, Nencha, Marioni, Mugnai, Perego. All. Cotti.
Storm Vela Ancona: Uccella, Strappato, Ivanova 3, Santini, Vecchiarelli, Bersacchia, Bartocci, Olivieri, Colletta, De Matteis 2, Altamura, Quattrini 1, Andreoni. All. Pace M.
Arbitri: Severo e Ricciotti.
Note: uscita per limite di falli Landi nel II t.; sup. num. Florentia 2/7, Ancona 1/3 + un rigore realizzato.