Pallanuoto, la Cosma Vela capolista travolge Messina

Coach Milko Pace e le sue ragazze sbancano con un larghissimo 3-23 l'impianto del Messina e consolidano il proprio primo posto nel campionato di Serie A2 girone sud. Ora l'importante sfida interna di sabato prossimo con il Flegreo

La Cosma corsara a Messina
La Cosma corsara a Messina

MESSINA- Vince senza patemi la Cosma Vela Ancona, sempre più capolista del campionato di Serie A2 girone Sud femminile. Alla “Cappuccini” di Messina le doriche sfoderano un sonoro 3-23 che non lascia alcuna replica da parte delle siciliane. Un successo costruito e cementificato già nelle prime battute con la compagine di coach Milko Pace a dare immediatamente impressione di grande forza e tonicità. L’1-5 della prima frazione è stato indicativo in questo senso e ha permesso al tecnico anconetano di far ruotare tutte le effettive a disposizione nell’arco della gara: «Un buon test – sottolinea Pace – Ora pensiamo già alla prossima partita, delicata ma non decisiva, che giocheremo sabato in casa contro il Flegreo».

Waterpolo Messina-Cosma Vela Ancona 3-23 
(1-5, 2-7, 0-1, 0-10)
Waterpolo Messina: Celona, Oliveri, Atigue, Colosi, Misiti M. 1, Zangla, D’Angelo, Tamagnone Werbach 2, Misiti F., Majolino, Bagnato, Rella, Aricò. All. Radicchi.
Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato, Pomeri 5, Rachid 2, Ferretti 1, Fiore 1, Di Martino, Vecchiarelli 1, Santini 1, Bersacchia, Altamura 9, Quattrini 3. All. Pace M.
Arbitro: Chimenti.
Note: sup. num. Messina 0/3, Vela 6/9 più un rigore realizzato.