Pallanuoto, la Barbato Vela Ancona riparte dalle sue certezze

In vista del campionato 2019-2020 la formazione anconetana di coach Igor Pace potrà contare ancora sul croato Vinko Lisica e sull'anconetano Davide Cesini

La Barbato pronta alla nuova stagione

ANCONA- Due certezze dalle quali ripartire. Tanta voglia di stupire e migliorare la scorsa stagione. Si presenta così ai nastri di partenza la Barbato Vela Design Ancona che, in vista della Serie A2 2019-2020, riconferma il croato Vinko Lisica e l’anconetano Davide Cesini salutando, nel contempo, Giacomo Cardoni approdato a Como. Mercato attivo soprattutto in entrata con l’acquisizione di Tommaso e Mattia Milletti (rispettivamente classe 2001 e 2002) direttamente dalla Libertas Rari Nantes Perugia. A presentarli è direttamente coach Igor Pace:

«Sono ragazzi incontrati spesso con le giovanili  – spiega coach Igor Pace – e che tenevamo d’occhio, quest’anno abbiamo fatto loro la proposta di trasferirsi ad Ancona e hanno accettato con entusiasmo. Da loro mi aspetto una forte crescita, li ho visti molto motivati, sono ottimi nuotatori, ragazzi che possono essere utilizzati in diverse zone del campo. Anche se lo scorso anno abbiamo raggiunto i playoff, l’obiettivo principale della nostra società resta quello di mantenere la categoria, perché le insidie sono sempre dietro l’angolo e perché mi aspetto un girone più competitivo dello scorso anno».