Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallanuoto Serie A2, la Barbato Ancona è pronta ad accogliere la capolista

I dorici di coach Igor Pace attendono la prima della classe Anzio nella speranza di conquistare punti preziosi per tenere lontani gli inseguitori

Simone Pantaloni
Simone Pantaloni della Barbato Ancona in azione

ANCONA – Tempo di big match in casa Barbato Design Pallanuoto Vela Ancona. Sabato (10 aprile) pomeriggio al Passetto, con inizio ore 16.30, nel capoluogo arriverà la capolista Anzio Waterpolis per la partitissima valevole per la settima giornata di campionato di Serie A2. I dorici, secondi in classifica con 10 punti (18 quelli dell’Anzio), cercano punti pesantissimi per tenere lontani gli inseguitori Roma Vis Nova (9), Roma 2007 Arvalia (7), Tuscolano (6), Civitavecchia (3).

Le parole della vigilia sono state affidate a coach Igor Pace: «Sarà un confronto difficilissimo. Dopo le vacanze pasquali è sempre un terno al lotto, c’è chi si è allenato bene e chi meno, abbiamo ripreso da pochi giorni, Vinko Lisica è tornato oggi però nei giorni scorsi s’è allenato. Dunque spero di poter contare su tutti i ragazzi a disposizione, anche se c’è qualche acciaccato, a cominciare da Pugnaloni».

Sull’avversario: «Il valore dell’Anzio non lo scopriamo certo noi oggi – conclude Pace -. All’andata è stata una lezione severa, che speriamo ci sia servita per crescere. Ma in casa abbiamo sempre disputato buone partite e stavolta speriamo di essere per loro un ostacolo maggiore di quanto non lo siamo stati nella partita di andata. La vedo molto dura, ma faremo tutto il possibile per restare in scia e per provare a giocarci le nostre chances».