Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallamano, per il Cus Ancona arriva la quarta vittoria consecutiva

Nonostante diverse assenze nel roster i dorici di Andrea Guidotti centrano il quarto successo consecutivo andando ad imporsi per 16-23 sul campo del Pescara. Ottime le prove dei classe 2002 Monaci e Bellingeri

Il Cus Ancona pallamano pronto al derby di Chiaravalle
Il Cus Ancona Pallamano vince anche a Pescara

ANCONA- Vince anche sul campo del Pescara il Cus Ancona Pallamano di coach Andrea Guidotti. Dopo aver superato Città Sant’Angelo, Monteprandone e Lions Teramo, i dorici si impongono per 16-23 in terra abruzzese continuando a stazionare ai piani alti della classifica.

Un successo decisamente importante arrivato nonostante le pesanti assenze di Cardile, Lucarini, Solustri, Guidotti e Principi. Da segnalare le ottime prestazioni dei giovani classe 2002 Monaci (che ha difeso con personalità la porta anconetana) e Bellingeri.

A due giornate dal termine il Cus Ancona si trova al quarto posto in classifica con ventotto punti, tre in meno del Chiaravalle che di punti ne ha trenutuno. Precede il Teramo con trentadue e in testa il Cus Chieti con trentatre punti. E proprio il Chiaravalle nell’ultima giornata di campionato è andato a vincere 20-21 in casa del Cus Chieti riaprendo i giochi per la serie A2. A decidere le sorti di questo campionato sarà proprio il Cus Ancona per il semplice fatto che la formazione di Guidotti sabato prossimo in casa incontrerà il Cus Chieti.