Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallamano, Chiaravalle sconfitta a Bologna

Stop per 27-15 nell'esordio in A2 di San Lazzaro di Savena, ma già si pensa al derby della seconda di campionato. Domenica 15 settembre alle 18 sfida casalinga contro il Camerano

BOLOGNA – Esordio amaro in A2 per la ASD Pallamano Chiaravalle, che al palasport di San Lazzaro di Savena, casa del Bologna United, incassa un pesante 27-15 che non riflette pienamente l’andamento della partita.

Un’immagine di Bologna United- Pallamano Chiaravalle

Il Chiaravalle è grintoso in avvio di match andando subito in vantaggio con Santinelli, per poi giocarsela alla pari fino a fine primo tempo, concluso sul 13-9 per i padroni di casa del Bologna.

Nel secondo tempo, però, non bastano le buone prestazioni di Tanfani, Selimi e Ceresoli a contrastare lo United che, ingranando un’altra marcia, si aggiudica un parziale di 5-1 mettendo di fatto in salvo la vittoria finale.

«Sappiamo che avremo un campionato intero fatto di partite dure come questa – dice il presidente del Chiaravalle, Gianluca Maltoni – ma dobbiamo rimanere concentrati e pensare già alla prossima contro il Camerano in casa».

Il derby marchigiano tra ASD Pallamano Chiaravalle e Camerano è in programma domenica 15 settembre alle 18 al palasport di Chiaravalle. Le due squadre si conoscono molto bene e Chiaravalle sarà alla caccia dei primi punti davanti al pubblico di casa.

Un’immagine di Bologna United- Pallamano Chiaravalle

Bologna United- Pallamano Chiaravalle 27-15

Bologna United: Bariselli, Cacciari, Caliseri (1), Cimatti (3), Del Omo (7), El Havek, Ferroli (2), Marasini (1), Marmo (6), Norfo, Resci, Russello (3), Santolezo, Zanvito (4). All. Nezirevic.

Chiaravalle: Albanesi (1), Ballabio, Braconi, Brutti (2), Ceresoli M., Ceresoli S. (2), Cognini (1), Maltoni (1), Medici, Molinelli, Rumori, Santinelli (1), Selimi (3), Tanfani (4), Vichi. All. Cocilova.

 

© riproduzione riservata