Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Pallamano Chiaravalle pensa al futuro e conferma la A2

«La prossima settimana l’iscrizione ai campionati maschile e femminile, non è un passo semplice per una realtà piccola come la nostra. Ogni aiuto è fondamentale»

I centri di formazione fisico sportiva comunali

CHIARAVALLE – «Durante la prossima settimana riconfermeremo l’iscrizione ai campionati di A2 maschile e femminile, poiché abbiamo l’intenzione di dare agli appassionati chiaravallesi e marchigiani uno sbocco sulla pallamano che conta». È la ASD Pallamano Chiaravalle a darne notizia, tracciando un bilancio degli ultimi mesi. «Non è un passo semplice per una realtà piccola come la nostra, le trasferte sono molte e molto lunghe mentre le risorse economiche rimangono modeste. Ogni aiuto è fondamentale».

Spiega la società chiaravallese: «Nonostante lo stop forzato ai campionati di tutte le categorie, la ASD Pallamano Chiaravalle in realtà non si è mai fermata. Abbiamo cercato di raccogliere forze ed idee per piantare i semi che dovranno crescere e dare frutto a partire dal prossimo autunno. Con molto piacere lo scorso marzo abbiamo seguito i quattro webinar proposti dalla FIGH su come migliorare la nostra presenza online ed essere ancora più vicini a tifosi ed appassionati, puntando molto sui social e su di un sito con aggiornamenti costanti di risultati, classifiche e novità».

Il settore giovanile, da sempre fiore all’occhiello della Pallamano Chiaravalle, è già ripartito tramite i centri di formazione fisico sportiva comunali, mentre rimane acceso il sogno di riuscire a lanciare una squadra di pallamano in sedia a rotelle, scelta ambiziosa resa logisticamente ancora più difficile dalla pandemia in atto.