Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallamano, per il Camerano la vittoria sfuma nel finale

La compagine guidata da coach Sergio Palazzi perde di misura in casa del Verdeazzurro Sassari. Al termine dell'incontro è arrivata puntuale l'analisi del tecnico gialloblu

CAMERANO- Amaro KO per la Pallamano Camerano che perde nella finale nella tana del Verdeazzurro Sassari. Termina 26-25 in favore dei sardi un match risolto solo negli ultimi cinque minuti con il risultato di 23-25 parzialmente in favore dei gialloblu. Poi il crollo degli ospiti e i padroni di casa che ne hanno approfittato portandosi via l’intera posta in palio proprio nelle ultime battute.

Amareggiato coach Sergio Palazzi: «Detta banalmente, l’abbiamo buttata via. Qualche errore di troppo al tiro dai 6m e la inesauribile voglia dei ragazzi sardi hanno annullato i quattro gol di vantaggio con cui abbiamo cominciato gli ultimi quindici minuti di partita. Siamo stati bravi a reagire a una partenza non facile, poi abbiamo condotto la gara fino agli ultimi trenta secondi. Abbiamo difeso bene e quando non l’abbiamo fatto Mario Sanchez ha messo una pezza, in attacco abbiamo peccato di continuità, probabilmente anche a causa dei continui aggiustamenti difensivi del Verdeazzurro. Continuità che, in generale, ci è mancata nel secondo tempo in cui abbiamo giocato per 12′ in inferiorità numerica e subito cinque 7m. Nonostante ciò avevamo anche allungato, ma non è bastato. Ci è mancata la capacità di chiudere la partita».

VERDEAZZURRO SASSARI – PALLAMANO CAMERANO 26-25 (12-14 pt)

VERDEAZZURRO SASSARI: Artego Suareaz, Bianco 4, Caso, Cheroso 4, De Bernardis 4, Delogu 1, Feliciotti, Gomenyuk, Idili 4, Moreno Lopez 8, Munda, Mura F., Mura N., Sanna, Scanu, Venerdini 1 All. Canu

PALLAMANO CAMERANO: Badialetti 5, Boccolini 1, Covali 2, D’Agostino 1, Gardi 4, Grilli 1, Marinelli G. 1, Recanatini 5, Sanchez, Scandali, Selmani 5, Vagnoni All. Palazzi

Arbitri: Calascibetta Massimo – Vizzini Angelo