Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Pallamano Camerano supera Sassari e blinda la terza posizione

I gialloblu di coach Davide Campana, raggiante nel dopo gara, hanno superato 28-26 i sardi ponendo un'importante ipoteca sul terzo posto in classifica in Serie A2

Grilli Pallamano Camerano
Grilli (Pallamano Camerano) in azione

CAMERANO- Una vittoria pesantissima quella ottenuta nel weekend dalla Pallamano Camerano che si è imposta 28-26 sul Verdeazzurro Sassari. La truppa gialloblu del tecnico Davide Campana non solo ha superato una compagine di primissimo livello ma ha anche blindato la terza piazza che al momento può considerarsi l’obiettivo minimo di questa squadra. Buone sia le trame offensive che difensive tanto che nelle parole del dopo gara Campana ha voluto premiare l’impegno corale dei suoi ragazzi:

«Devo fare un plauso ai nostri ragazzi – commenta il coach gialloblu – abbiamo fatto una partita intelligente contro questa che è sicuramente la nostra bestia nera. Il Verdeazzurro è una squadra di carattere e molto solida, a maggior ragione sono orgoglioso della prestazione fatta da parte di tutti i nostri ragazzi».

PALLAMANO CAMERANO – VERDEAZZURRO SASSARI 28-26 (14-11 pt)

PALLAMANO CAMERANO: Antoneli, Badialetti 7, Baldoni, Bilò 3, Boccolini, Covali 10, Gardi, Giambartolomei, Girlli 3, Marinelli 2, Osimani, Sanchez, Scandali 2, Selmani 1, Vagnoni All. Campana

VERDEAZZURRO SASSARI: Arteaga, Bianco 3, Casu, Cherosu 3, Decherchi, Delogu 5, Gomenyuk, Lampis 3, Melidoro, Piatti 4, Scanu, Vassia 8, Venerdini All. Cossu

Arbitri: Passeri – Rinaldi