Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallamano Camerano, i gialloblu al lavoro per ripartire nel modo giusto

I gialloblu hanno ripreso a lavorare agli ordini di coach Davide Campana. La prima giornata del campionato di Serie A2 è fissata per il 19 settembre con la trasferta a Bologna. Sette giorni dopo il Camerano ospiterà Follonica

Pallamano Camerano
La Pallamano Camerano ha iniziato a sudare

CAMERANO – Nella speranza di essersi lasciata alle spalle il coronavirus, la Pallamano Camerano è tornata al lavoro per prepararsi al meglio al prossimo campionato di Serie A2. Agli ordini di coach Davide Campana si sono ritrovati i giocatori Sanchez, Osimani, Vagnoni, Gardi, Marinelli G., Baldoni, Manfredi, Covali, Badialetti, Recanatini, Scandali, D’Agostino, Selmani, Grilli, Boccolini, Marinelli T per iniziare il periodo di preparazione. Per Manfredi e Baldoni si tratta di due ritorni molto graditi nell’ambiente gialloblu.

Il campionato di A2 inizierà il 19 settembre e il girone dei cameranesi sarà il B insieme a Bologna, Parma, Chiaravalle, Casalgrande, Ambra, Tavarnelle, Fiorentina, Nuoro, Secchia Rubiera, Verdeazzurro, Camerano, Carpi, Follonica, Lions Teramo. Sarà anche il raggruppamento del derby con Chiaravalle appunto, previsto per domenica 20 dicembre alle 18.

L’esordio dei Campana boys è in calendario per sabato 19 settembre a Bologna mentre, sette giorni dopo, sarà battezzato anche l’impianto di casa contro il Follonica. Ancora incertezza sulla presenza dei tifosi e sulle disposizioni inerenti al protocollo sanitario.