La Pallamano Camerano chiude la stagione con un KO

I gialloblù nell'ultimo atto del campionato rimediano una sconfitta indolore sul campo del Romagna Handball. Termina 25-19 in favore dei padroni di casa un match giocato con la spensieratezza di fine stagione

Sconfitta per il Camerano in trasferta

IMOLA – Una sconfitta indolore per la Pallamano Camerano che ad Imola cede 25-19 al Romagna Handball. Con la testa già in vacanza la formazione cameranese ha comunque onorato l’impegno fino all’ultimo non lasciando mai strada spianata agli avversari.

Dopo il 4-1 dell’avvio, i gialloblù reagiscono fino ad impattare sul 9-9. Un nuovo allungo dei locali fa sì che alla pausa lunga si arrivi sul 12-9. Il break decisivo romagnolo  arriva nella ripresa grazie ad un parziale di 6-0 che, inevitabilmente, spiana la strada verso il 25-19 finale:

«Abbiamo subito il parziale iniziale però siamo stati bravi a riprendere i nostri avversari – è il commento dello staff tecnico – Purtroppo il 6-0 di parziale nel secondo tempo ha indirizzato la gara a favore del Romagna e non siamo più riusciti a rientrare in partita. Sotto alcuni aspetti la prova difensiva è stata ottima mentre in attacco qualche palla persa e qualche tiro sbagliato hanno compromesso la sfida. Comunque siamo felici del campionato disputato».

ROMAGNA HANDBALL: Folli 7, Gollini, La Costa, Panatti 2, Sami, Tassinari 1, Bosi, Boukhris, Leotta, Luppi 2, Martelli, Ricci 1, Rotaru 8, Babini 4, Manduchi, Valtangoli All. Tassinari

PALLAMANO CAMERANO: Badialetti 5, Boccolini 2, Cirilli 4, Marinelli G. 4, Recanatini, Sabbatini 1, Sanchez, Scandali 2, Selmani, Grilli 1, Manfredi, Marinelli T., Covali, Guerrero All. Campana

Arbitri: Cambi – Dana