Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Coach Palazzi applaude la Pallamano Camerano nonostante il KO

Dopo la sconfitta di misura dei gialloblu con Parma il tecnico analizza la gara giocata dai suoi ponendo l'accento sugli errori commessi elogiando comunque la prova orgogliosa dei suoi ragazzi per tutto l'arco del match

CAMERANO- Il 23-24 rimediato dalla Pallamano Camerano al cospetto di Parma ha comunque soddisfatto coach Sergio Palazzi. Nella consueta analisi del dopo gara, il tecnico gialloblu ha posto l’accento sulla prestazione dei suoi ragazzi penalizzata oltremodo da alcuni episodi che potevano essere gestiti diversamente. Questo il suo commento:

«Penso che sia uno di quei casi in cui, nonostante la sconfitta, debba complimentarmi con i miei ragazzi. C’è dispiacere perchè avevamo preparato la partita lasciando la possibilità di far tirare Ceccarini perchè è uno a cui non piace tirare ma ha un grande senso di responsabilità e penso avesse capito il momento della partita ed ha trovato un incredibile sottomano. Probabilmente non dovevamo trovarci nella condizione di giocarci la partita punto a punto perchè spesso siamo stati avanti ma non abbiamo trovato lo strappo decisivo per chiudere la gara».