La Ristopro Fabriano batte Teramo, è terza e ai playoff affronterà Napoli

I cartai vincono 72-48 e Pescara supera Bisceglie come nella migliore delle ipotesi

Ristopro Fabriano - Teramo

FABRIANO – L’ultima giornata di regular season di serie B proietta la Ristopro Fabriano al terzo posto in classifica, grazie alla vittoria netta per 72-48 sul Teramo e alla concomitante vittoria di Pescara su Bisceglie. I cartai, cosi, avranno il vantaggio del campo al primo turno dei playoff e l’avversario è di quelli storici, il Napoli, allenato dall’ex Lulli. Grande entusiasmo tra i tifosi per l’eccellente posizione in classifica e per i playoff in arrivo. La serie sarà al meglio delle tre partite, si comincia domenica 28 aprile al PalaGuerrieri di Fabriano (ore 18).

RISTOPRO FABRIANO – TERAMO = 72-48

FABRIANO – Masciarelli 7, Monacelli 2, Dri 16, Paparella 7, Morgillo 8, Gatti, Marisi ne, Cimarelli 12, Mencherini 6, Bordi 5, Bryan 10. All. Fantozzi

TERAMO – Aromando 5, Costa 10, Kekovic 4, Fabi 8, Marsili 5, Massotti, Lagioia ne, Sebrek 3, Canelo 10, Di Diomede 3. All. Domizioli

ARBITRI – Tammaro (Sa) e Napolitano (Na)

PARZIALI – 25-24, 11-5, 20-11, 16-8