Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Cus Ancona sconfitto a Senigallia

Le biancoverdi di coach Angelo Crucitti sono state battute nell'ultimo match della regular season. Ora tutto è pronto per i playoff dove sono previste sei partite a squadra con classifica differente ai nastri di partenza. Ancora da verificare Tania Montecucco

Fasi di gioco di Senigallia - Cus Ancona

SENIGALLIA- Termina con una sconfitta per 67-42 la regular season del Cus Ancona Pallacanestro Femminile sul campo della Pallacanestro Senigallia. Le ragazze di Angelo Crucitti, già sicure dei playoff, cadono al cospetto di una formazione arcigna come quella rivierasca dimostrando comunque un buonissimo stato di forma. La nota più lieta va senz’altro ricercata nel fatto che le doriche sono riuscite a schierare ben quattro giocatrici del 2001, esempio lampante di programmazione e lungimiranza che potranno tornare utili per il futuro.

Saranno Cus Ancona, Senigallia, Spello e Spoleto le formazioni ammesse al post season che attendono, nei prossimi giorni, il calendario degli incontri. Saranno previste sei partite per ogni squadra, nella fattispecie tre in casa e tre in trasferta, con una classifica differente in partenza. Spoleto e Senigallia, per via del vantaggio accumulato nella regular, partiranno con otto punti mentre Ancona e Spello con quattro. Un buonissimo vantaggio per le avversarie che le doriche di Crucitti dovranno cercare di annullare.

Il Cus Ancona Pallacanestro, come riportato da alcune voci interne, intensificherà le sedute d’allenamento e proverà a recuperare giocatrici importanti come Tania Montecucco per potersi giocare al meglio le proprie chance.