Il Campetto Basket Ancona crolla nel derby con la Goldengas

Dopo un periodo positivo la formazione di coach Paolo Regini crolla tra le mura amiche contro la compagine senigalliese. Per i dorici un passo indietro rispetto alle ultime uscite che avevano destato ottimismo

Coach Paolo Regini, Campetto Basket Ancona
Coach Paolo Regini, Campetto Basket Ancona

ANCONA- Un passo indietro per la Luciana Mosconi Campetto Basket Ancona che, nel derby casalingo con la Goldengas Senigallia, crolla con l’inequivocabile punteggio di 50-69.

I biancoverdi non confermano le buone premesse fatte vedere nei turni precedenti e cadono al cospetto di un avversario organizzato, cinico e sempre pronto a colpire tutte le volte che gliene stata data l’occasione.

Il 16-20 del primo quarto sembrava far ben sperare per il prosieguo ma già il 31-38 precedente all’intervallo ha dato una chiara impronta sulla partita. Il massimo scarto, 41-61, è arrivato nel terzo quarto poi portato al definitivo 50-69. Buona la cornice di pubblico per un derby che si è disputato al Palaprometeo.