Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Al PalaGuerrieri di Fabriano la prima giornata di serie A1 di ritmica

Il massimo campionato nazionale inizia in casa della Faber Ginnastica Fabriano, che ha vinto lo scudetto negli ultimi tre anni consecutivi. Ecco tutti i nomi delle squadre partecipanti

Il PalaGuerrieri di Fabriano ospiterà la prima giornata del campionato di serie A1, A2 e B di ginnastica ritmica

FABRIANO – È alle porte il Campionato Nazionale di Serie A1 di ginnastica ritmica 2020. La notizia è che la prima giornata (delle quattro in programma) si disputerà al PalaGuerrieri di Fabriano l’1 e il 2 febbraio, quindi in casa della Faber Ginnastica Fabriano che ha vinto lo scudetto negli ultimi tre anni.

Nel primo weekend di febbraio, dunque, la città della carta vedrà arrivare 12 squadre composte da almeno sei atlete per il campionato di Serie A1, più dodici per il Campionato di Serie A2 e dodici per il Campionato di Serie B.  Nella prima giornata gareggeranno A1 e A2, nella seconda la B. Un bel bagno di folla per la città marchigiana.

Il campionato italiano di ritmica viene spesso definito “il più bello del mondo”, perché oltre alle migliori ginnaste italiane – tra cui le due già qualificate per le Olimpiadi di Tokio 2020, cioè Milena Baldassarri (Faber Ginnastica Fabriano) e Alexandra Agiurgiuculese (Udinese) – in pedana si potranno ammirare le atlete migliori al mondo, in forza alle società italiane (ogni squadra può usufruire del supporto di una ginnasta straniera).

Per la Faber Ginnastica Fabriano si preannuncia un campionato difficile, in quanto le ragazze dovranno difendere il titolo che si sono cucite sul petto negli tre anni, di fronte ad avversarie sempre più agguerrite per interrompere questa egemonia.

Di seguito i nomi delle squadre partecipanti:

Serie A1 – Faber Ginnastica Fabriano, Armonia D’Abruzzo (Chieti), ASD Udinese, Ginnastica Aurora Fano, Raffaello Motto (Viareggio), San Giorgio 79 (Desio), Terranuova (Terranuova Bracciolini), Moderna Legnano, Eurogymnica (Torino), Virtus Giussano, Ginnastica Ritmica Iris (Giovinazzo-Bari), Ginnastica Opera (Roma).

Serie A2 – Virtus Gallarate, Falciai (Arezzo), Polisportiva Pontevecchio (Bologna), Gymnica 96 (Forlì), Polimnia Ritmica Romana (Roma), Auxilium (Genova), Forza e Coraggio (Milano), Petrarca 1877 (Arezzo), Ritmica 2000 (Quartu Sant’Elena), Olimpia Senago, Ginnastica Rimini, Ginnastica Valentia (Valenza-Alessandria).

Serie B – Lazio Ginnastica Flaminio (Roma), Etruria (Prato), Ardor (Padova), Braccio Fortebraccio (Perugia), Ritmica Nervianese (Nerviano), Gymnasium Gravina (Gravina di Catania), Estense Putinati (Ferrara), Etoile (La Spezia), Polisportiva Varese, Club Giardino (Carpi), Ginnastica Iris (Firenze), Evoluzione Danza (Angri).