Nuoto, scalpita Turchi per le Universiadi di Napoli

Il nuotatore anconetano dal 3 luglio sarà impegnato nella competizione partenopea dove si confronterà con i migliori atleti del panorama. Domenica (30 giugno) scatterà il ritiro nel centro federale di Ostia agli ordini del tecnico Franceschi

Emanuel Turchi in azione

ANCONA- È pronto a tuffarsi nelle Universiadi di Napoli il nuotatore della Vela Ancona Emanuel Turchi. La stella del nuoto anconetano sarà impegnato dal 3 al 14 luglio in terra partenopea per aggiungere altra esperienza al suo già invidiabile bagaglio. Il ventitreenne ha conquistato già l’argento agli Italiani Assoluti invernali nei 200 dorso e il bronzo all’EuroJunior in Olanda nel 2014.

Non solo nuoto per lui. Una carriera universitaria fin qui importante in medicina e il volto immagine per tanti giovani. Testimonial dell’Avis rappresenta ad oggi una delle eccellenze marchigiane in Italia nella sua disciplina. Domenica inizierà la sua avventura e quella dei suoi compagni con il raduno previsto nel centro federale di Ostia. Gli atleti saranno guidati dal tecnico federale Stefano Franceschi.