Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Nuoto, la Vela Ancona scalda i motori in vista del “Settecolli”

Domenica 9 agosto gran parte della società anconetana sarà di scena a Pesaro per i campionati di categoria. Sullo sfondo il grande impegno romano dove è attesissimo Emanuel Turchi

Emanuel Turchi
Emanuel Turchi, Vela Nuoto Ancona

ANCONA – Con il campionato assoluto “Settecolli” di Roma sullo sfondo, i nuotatori della Vela Nuoto Ancona hanno ripreso a ritmo serrato i loro allenamenti. Per entrare subito nel ritmo gara, domenica prossima 9 agosto la società dorica sarà di scena nella vasca 50 metri di Pesaro per il secondo turno dei campionati italiani di categoria (il 26 luglio c’è stato il primo atto con i protagonisti di Pesaro e Macerata). In questa circostanza scenderanno in vasca i nuotatori di Ancona, Fermo e Ascoli Piceno.

A presentare il test è stato il tecnico della Vela Sandro Paolinelli: «Quasi tutta la nostra squadra sarà impegnata. La nostra attività ridotta di allenamenti non ci consente di aspettarci chissà quali risultati, dopo il lockdown è stata una ripresa molto particolare, ci siamo allenati in maniera ridotta e con difficoltà di adattamento a periodi diversi rispetto ai soliti. Affronteremo le gare nella maniera migliore possibile, ovviamente, nella consapevolezza che pur dando il cento per cento non puntiamo a risultati eclatanti».

Oltre alla stella Emanuel Turchi fari puntati anche su Eugenio Vecchietti, Veronica Montanari, Linda Belfiori e Arianna Ferri. Tutti e cinque dall’11 al 13 agosto saranno nella capitale per affrontare il “Settecolli”.