Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Nuoto, Vecchietti vola e piazza il record nei 50 stile libero

Lo squalo della Vela Nuoto Ancona ha fatto registrare un record personale di 22''87 confermando un grande stato di forma. Soddisfatta coach Valentina Lucconi

Eugenio Vecchietti
Eugenio Vecchietti, Vela Nuoto Ancona

ANCONA – Eugenio Vecchietti, lo squalo della Vela Nuoto Ancona, continua a far parlare di sé. Lo fa dopo aver abbattuto, anche nei 50 m stile libero, il proprio record personale facendo registrare il nuovo tempo di 22”87. Un risultato importantissimo, che bissa quello dei 100 stile libero, e che arriva in una Tavullia che ha assunto i connotati del luogo della consacrazione per l’ormai maturo Vecchietti.

Soddisfatta coach Valentina Lucconi una che, dopo le soddisfazioni raggiunte nella sua carriera a livello nazionale ed internazionale, si è messa a disposizione dei giovani campioni anconetani e non solo: «Due grandi prestazioni in un periodo sicuramente non facile come quello che stiamo gestendo da fine ottobre. Eugenio ha trovato un ottimo equilibrio e sta andando fortissimo, come conferma anche il suo recente tempo sui 100 stile libero. Ma a Pian del Bruscolo è andata benissimo anche Veronica Montanari, con 28″67 nei 50 dorso, a circa tre decimi dal suo personale, così come Alice Moretti nei 200 stile libero, in continuo miglioramento. In generale la squadra s’è espressa bene in relazione al periodo. Avere più situazioni in cui gareggiare aiuta i ragazzi a rientrare in forma soprattutto dal punto di vista mentale, prima che fisico».

Nel meeting Giorgio Marollo a Tavullia appunto sono stati solo una ventina circa gli atleti, a causa dei limiti imposti dall’organizzazione. La squadra è stata selezionata attraverso le prove tenute nei Campionati Italiani e nella Coppa Caduti di Brema.