Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Nuoto, per Guidarelli e Scorpecci della Vela tanti applausi in Liguria

Per gli anconetani Micheal Guidarelli e Angela Scoprecci della Vela Master sono arrivate buone notizie da Savona nel corso della classic swim di 3,5 km in acque libere

Nuoto anconetano Liguria
Guidarelli e Scorpecci nel corso della classic swim

SAVONA- La Vela Nuoto Ancona, sezione master, protagonista in Liguria. Nelle acque di Spotorno, in provincia di Savona, Micheal Guidarelli e Angela Scorpecci hanno ben figurato nella 3,5 km in acque libere, la popolare “classic swim“, che ha portato tutti nuotatori intorno all’isolotto di Bergeggi (area marina protetta con un patrimonio tra i più belli a livello italiano, meta di immersioni spettacolari). La gara si è distribuita all’interno dell’ultimo weekend, di fatto per due giorni, e ha visto la partecipazione di circa 1200 atleti suddivisi nelle varie categorie.

La Scorpecci si è classificata al sesto posto nella categoria M35 mentre Guidarelli al quinto nel medesimo raggruppamento. Il tempo di entrambi è stato importante, nella fattispecie 53’42” (Guidarelli) e 53’44” (Scorpecci). Ad aggiudicarsi la vittoria finale è risultato il campionissimo Matteo Furlan, primo alla combinata 1,6km + 6km nello stesso percorso.

Questo il commento della società anconetana: «Un doppio risultato di prestigio per la squadra master della Vela Ancona, un appuntamento in un anno difficile per il nuoto come per tutto lo sport, cui la società dorica ha tenuto a essere presente, anche se solo con gli atleti più allenati nel nuoto in acque libere, per dare continuità alla propria attività, che si svolge nelle piscine della città nel pieno rispetto delle normative anti-Covid. Un “successo” che rinnova l’entusiasmo del gruppo, che mostra ogni giorno grande voglia di tornare il più presto alle competizioni e alla normalità».