Nuoto, Gregorio si aggiudica la “Nuotata di Mezzavalle”

Il nuotatore anconetano ha conquistato il primo posto nella 14^ edizione della competizione promossa dal comitato "Mezzavalle Libera". Sul podio anche Giacomo Caselli di Numana e Luca Alessandrelli di Ancona

Federico Gregorio vince la Nuotata di Mezzavalle

ANCONA – Successo, partecipazione e un nobile scenario. Sono state queste le prerogative della 14^ “Nuotata di Mezzavalle” organizzata dal Comitato Mezzavalle Libera. Nelle acque della Riviera del Conero circa cento nuotatori hanno battagliato nell’ultimo weekend in una delle competizioni più attese per molti punti di vista. A trionfare è stato l’anconetano Federico Gregorio che ha preceduto nella classifica generale Giacomo Caselli di Numana e Luca Alessandrelli di Ancona.

«Sono riuscito a spuntarla per il secondo anno di fila nonostante abbia sbagliato completamente la traiettoria alla prima boa e abbia fatto sbagliare di conseguenza a tutto il gruppo di circa 15-20 persone che mi seguiva»: sono le parole di Gregorio che, dopo aver fatto i complimenti agli avversari, ha ripercorso le tappe salienti della sua gara. «Quando mi sono accorto dell’errore, ho forzato e sono rientrato sul gruppetto che aveva preso la traiettoria corretta più a sinistra, ho girato la prima boa da tre, ho subito superato il secondo, per poi mettermi in scia del primo e passare avanti dopo un lungo testa a testa solo nel finale».