Cresce l’attesa per la Conero Running di Numana

Fervono i preparativi per l'edizione 2019 della Conero Running che si correrà il 28 aprile a Numana. Le parole del Sindaco Tombolini e del vicesindaco Calducci

Il momento della partenza nell'edizione dello scorso anno

NUMANA- Sono giorni di preparativi per la nona edizione della Conero Running che si correrà domenica 28 aprile nelle strade di Numana. Tra dettagli ed organizzazione il vicesindaco Gabriele Calducci ha fatto il punto della situazione: «Siamo particolarmente felici che la Conero Running torni ancora una volta sulle nostre strade perché si tratta un bellissimo evento che aggrega moltissime persone e famiglie e consente di passare una bella giornata all’aria aperta. Abbiamo sempre creduto in questa iniziativa e c’è grande partecipazione alla realizzazione dell’evento da parte dell’amministrazione comunale e di tutti i volontari».

Saranno tre i percorsi su cui si snoderà la competizione. Si tratta della Mezza Maratona Competitva Nazionale, su distanza 21km, la Conero Ten, non competitiva poco più di 10km, e la Mini Conero, non competitiva di 4km.

Enorme la felicità anche per il sindaco di Numana Gianluigi Tombolini: «Per il comune di Numana la Conero Running è il primo grande evento sportivo che apre la stagione estiva e delle grandi iniziative accanto alla gara di Triathlon in programma per il prossimo 19 maggio. È un evento molto ben organizzato che appassiona sia i numanesi che i turisti. Inoltre è un evento molto “green” e concilia bene sport e turismo. In aggiunta sottolineo che le finalità benefiche nobilitano ulteriormente l’iniziativa. Ormai la rilevanza della Conero Running è nazionale a confermare che accanto agli aspetti sociali e dello stare insieme, comunque anche quelli sportivi non sono da sottovalutare».