Il “Dobermann” di Jesi Enrico Fulgenzi pronto a brillare a Misano nel Porsche Carrera Cup Italia

Sabato 5 e domenica 6 ottobre prossimi al World Circuit intitolato a Marco Simoncelli il sesto e penultimo appuntamento dell’appassionante corsa al titolo 2019, riaperta dal, pilota marchigiano dopo i risultati di Vallelunga

Enrico Fulgenzi

JESI – Saranno le 15 curve del Misano World Circuit a fare da teatro nel prossimo fine settimana al sesto e penultimo appuntamento dell’appassionante Porsche Carrera Cup Italia 2019. Sull’asfalto dell’impianto intitolato a Marco Simoncelli e all’interno della festosa cornice del Porsche Festival 2019, le 25 Porsche 911 GT3 Cup del monomarca di Stoccarda si sfideranno senza esclusione di colpi, dando vita ad una battaglia che saprà rivelarsi sicuramente entusiasmante. E lo jesino Enrico Fulgenzi, portacolori di punta di Tsunami RT, è certamente uno dei protagonisti più attesi di questo round.

La Porsche di Enrico Fulgenzi in corsa

Il “Dobermann” di Jesi, reduce da una serie di ottimi risultati che lo hanno prepotentemente rilanciato in ottica campionato, si presenta sull’asfalto di Misano con rinnovato ottimismo e sensazioni positive: vincitore di Gara 2 nell’appuntamento di Vallelunga, il driver marchigiano sta infatti dimostrando uno stato di forma eccezionale in questa seconda parte della stagione ed è più che mai desideroso di concludere nel miglior modo possibile un’esaltante rincorsa al titolo. Ciascuna gara sarà importante come se fosse il round finale e Fulgenzi è pronto a dare tutto.

«Ci siamo, è di nuovo il momento di scendere in pista- dice lo jesino– sono molto sereno e tranquillo in vista del round di Misano, ma allo stesso tempo sono assolutamente determinato a vincere, a conquistare un altro grande successo. Ripongo la massima fiducia nel team Tsunami, che dopo le difficoltà iniziali ha lavorato molto bene nel corso degli ultimi mesi, e quindi scenderò in pista con una forma mentis ideale, perfetta per lottare per la vittoria. Sono carico, sono motivato. E darò tutto fino alla fine, come sempre».

Attualmente 5° in classifica e distante 26,5 lunghezze dalla vetta, Fulgenzi vanta un palmarés di tutto rispetto al Misano World Circuit, per lui tracciato di casa vista la vicinanza a Jesi. Nel corso della sua carriera il “Dobermann” ha centrato due vittorie, conquistando ben 8 podi e facendo registrare per due volte il giro più veloce in gara ed è più che mai determinato ad incrementare il bottino davanti a tutti gli appassionati e ai suoi fan, pronti a supportarlo anche dal Centro Porsche Latina. Saranno infatti 30 le Porsche di clienti e tifosi del talento jesino che partiranno da Latina e, dopo aver fatto tappa e essersi trattenute in visita a Jesi per meglio conoscere la città, raggiungeranno Misano per dare tutto l’appoggio possibile al pilota.

L’alfiere di Tsunami RT si getterà nella mischia a partire da sabato 5 ottobre: in mattinata andranno in scena le prove libere, alle 11 si inizierà a fare sul serio con la sessione di qualifica che decreterà la griglia di partenza di Gara 1, prevista alle 20. La corsa d’apertura del round di Misano (che potrà essere seguita a partire dalle 19:50 sia in live streaming su www.carreracupitalia.it sia su SkySport Arena al canale 204) si disputerà in notturna e impreziosirà ulteriormente un evento già arricchito dalla presenza di Federica Masolin e Matteo Bobbi, volti noti di SkySport F1. Terminata Gara 1, il “Dobermann” tornerà in pista domenica 6 ottobre per la seconda e ultima corsa del weekend: l’appuntamento sarà stavolta alle 12:25, ora in cui si apriranno i collegamenti in diretta di SkySport Arena e di Cielo e il live streaming su www.carreracupitalia.it.