Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Mister Fenucci passa dal Fabriano Cerreto all’Osimo Stazione

Terminata la terza esperienza del tecnico chiaravallese con la squadra cartaia: conservata l'Eccellenza con la rosa più giovane del campionato. Ora una nuova avventura

Mister Gianluca Fenucci con il patron dell'Osimo Stazione Conero Dribbling, Stefano Orlandoni (foto sito internet Osimo Stazione Conero Dribbling)

FABRIANO – È durato una sola stagione il “terzo atto” di mister Gianluca Fenucci sulla panchina del Fabriano Cerreto. È ufficiale, infatti, la conclusione del rapporto tra il tecnico chiaravallese e la società cartaia. 

Mister Fenucci approda all’Osimo Stazione Conero Dribbling come capo allenatore in Promozione e rivestirà anche il ruolo di Responsabile Tecnico del Settore giovanile agonistico del vivaio biancoverde.

A Fabriano, Fenucci aveva allenato una prima volta in Promozione tra il 2003 e il 2005, una seconda volta in serie D all’inizio della stagione 2017, quindi l’ultimo campionato in Eccellenza, concluso anzitempo a causa dell’emergenza Covid-19 con la squadra cartaia al 13° posto in classifica con 24 punti (5 vittorie, 9 pareggi e 9 sconfitte). Una squadra dalla “linea verde”, il Fabriano Cerreto dell’anno scorso, anzi la più giovane in assoluto del campionato di Eccellenza, riuscita comunque a centrare la permanenza nella categoria. 

Ora la società cartaia è alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione, mentre mister Fenucci si è già insediato ad Osimo Stazione e nella conferenza stampa di presentazione ha dichiarato: «Ho accettato questa proposta perché ho trovato subito in questa dirigenza le cose che cercavo: atteggiamento professionale, valori, idee. Soprattutto ai più giovani cercherò di trasmettere tutto ciò che ho imparato con esperienza in campo, ma anche a scuola nel mio mestiere di insegnante. Nelle ultime stagioni in particolare mi sono trovato bene con i ragazzi e ho voglia di farlo ancora di più qui ad Osimo Stazione».