Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Memorial Nino Pizza, la L84 Torino beffa ai rigori l’Italservice Pesaro

I piemontesi battono Tonidandel e compagni al PalaFiera e si aggiudicano la quindicesima edizione del torneo in memoria del fondatore dell'azienda al fianco dei biancorossi

Italservice Pesaro e L84 Torino

PESARO – È la L84 Torino ad aggiudicarsi il 15° Memorial Nino Pizza. Ai calci di rigore batte l’Italservice Pesaro, priva degli argentini Bolo, Borruto, Cuzzolino e Taborda, impegnati in finale ai mondiali di calcio a 5 in Lituania (domani 3 ottobre, ore 19, sfideranno il Portogallo). Fischio d’inizio dell’arbitro e dopo appena tre minuti, Jonas porta in vantaggio gli ospiti. I rossiniani rispondono immediatamente e pareggiano con Salas al 5’.

Partita decisamente gradevole, numerosi i capovolgimenti di fronte. I rossiniani attaccano, Torino si difende e punta sul contropiede. Non basta la determinazione di Tonidandel e compagni, desiderosi di conquistare il trofeo in onore del papà del presidente Lorenzo Pizza, fondatore della azienda Italservice. La gara termina in parità e si va ai rigori. La L84, matricola ostica e ben messa in campo, sbaglia meno dal dischetto e alza la coppa.

Al termine del match, la premiazione al PalaFiera. Al fianco del presidente Pizza, la sorella Marilù e la mamma Daniela. Lungo l’applauso in onore di Nino Pizza.

La sfida odierna contro i piemontesi è l’ultima amichevole per l’Italservice. Domenica 10 ottobre, l’avvio del campionato. L’esordio per gli uomini di coach Fluvio Colini sarà in “casa”, alla Sky Arena di Salsomaggiore Terme, denominata formalmente Emilia Romagna Arena. Dall’altra parte del campo, il Napoli Futsal. La società ha messo a disposizione un pullman gratuito per seguire l’Italservice in terra emiliana (bisogna inviare un messaggio WhatsApp al numero dedicato 342.6544094 per prenotare il proprio posto).

La premiazione dell’Italservice al Memorial Nino Pizza

15° MEMORIAL NINO PIZZA

ITALSERVICE PESARO-L84 3-4 dcr (1-1 dtr)

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Ferraresi, Tonidandel, Espindola, Fortini, Salas, Honorio, Canal, De Oliveira, De Luca. All. Colini

L84 TORINO: P. Siqueira, Podda, Gargantini, Suleymani, L. Siqueira, Cerbone, Josiko, Alan, Jonas Pinto, Tambani, Murillo, Cabeca, Luberto. All. De Lima

ARBITRI: Danieli e Murolo

RETI: 2’58” Jonas, 4’45” Salas

RIGORI: Salas gol, Cabeca gol, Fortini fuori, Jonas parato, Canal parato, Tambani gol, De Oliveira gol, L. Siqueira gol, Tonidandel parato