Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Medea Macerata, Tittarelli: «Condividiamo la scelta di annullare il campionato»

Il vicepresidente biancorosso ha commentato la decisione di sospendere definitivamente i campionati di serie A1, A2 e A3 di volley lanciando anche un messaggio ai tifosi maceratesi

Medea Macerata tifosi
Campionato terminato per la Medea Macerata

MACERATA- Il campionato di serie A3 di Volley, così come la serie A1 e la serie A2 è ufficialmente concluso. La decisione è arrivata dopo la videoconferenza collegiale che ha visto tutte le società confrontarsi prima di raggiungere l’epilogo a causa dell’emergenza Coronavirus. A commentare la scelta in casa Menghi Medea Macerata è stato il Vicepresidente Gianluca Tittarelli:

«È stata una decisione inaspettata, un mese fa nessuno pensava saremmo arrivati a questo punto. Ci dispiace dover fermare un campionato che ci stava dando soddisfazioni, la squadra era terza in classifica e avrebbe disputato i Play-Off. Ci dispiace anche non poter salutare i nostri giocatori di persona», ma del resto stiamo vivendo «un’emergenza particolare. Un evento tragico, che non permette di portare a termine la stagione. In questo momento contiamo i morti, siamo tutti consapevoli degli enormi sforzi che i professionisti, del campo medico e non solo, stanno facendo. Tutte queste motivazioni ci spingono a condividere in pieno la decisione di annullare il campionato all’unanimità».

Poi una promossa, ai tifosi e tutti gli appassionati di volley che hanno tanta voglia di assaggiare nuovamente l’atmosfera del palazzetto: «Ci faremo trovare pronti con l’augurio di poter ricominciare da dove abbiamo lasciato. Sarebbe bello ritrovarci insieme una volta che avremo messo alla spalle questi tristi giorni».