Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Med Store Macerata, Snippe: «Sbloccarci contro Trento sarebbe molto importante»

La formazione maceratese sta preparando la trasferta sul campo dell'UniTrento di domenica. Le parole della vigilia sono state affidate allo schiacciatore biancorosso

Snippe Jan Wilem
Jan Wilem Snippe, Med Store Macerata

MACERATA – Archiviato il brutto inizio di stagione, con l’eloquente zero alla casella dei punti totalizzati nella classifica di Serie A3 del campionato di volley, la Med Store Macerata prepara la trasferta sul campo dell’UniTrento. Domenica i biancorossi di coach Di Pinto alle 15 cercheranno gloria su un campo non certo facile dove servirà una partita quasi perfetta per portare nelle Marche punti preziosi.

Le parole della “vigilia” sono state affidate allo schiacciatore Jan Wilem Snippe: «A Montecchio nell’ultima gara siamo partiti bene con un ottimo inizio di gara. Abbiamo perso concentrazione nel secondo set permettendogli di tornare in partita e nel finale c’è mancato ancora un po’ di ritmo gara. Dobbiamo lavorare intensamente su questo aspetto e nel ritrovare il nostro gioco migliore. Trento? Sarà una partita difficile, affronteremo una squadra giovane e a caccia di punti, che non ha niente da perdere. Lotteranno su ogni pallone e dovremo stare attenti, riuscire a mettere in campo quello che sappiamo fare. Andiamo a Trento per vincere».

Sull’atteggiamento da tenere domenica Snippe non ha dubbi: «Mentalmente è pesante, ci eravamo preparati per un inizio di campionato diverso ma siamo stati costretti allo stop. Sbloccarci contro Trento sarebbe doppiamente importante, nei ragazzi comunque vedo l’atteggiamento giusto: il gruppo è unito e positivo, abbiamo tanta voglia di vincere».