Sport

Mauro Guenci è pronto a battere un nuovo record

A 51 anni il pluricampione di pattinaggio Mauro Guenci è deciso a percorrere circa 7000 km in giro per l'Europa, vestendo anche i panni di motivatore nelle aziende europee

SENIGALLIA – Sfida e formazione: sono questi i due punti da cui riparte la seconda vita sportiva del pluricampione di pattinaggio Mauro Guenci.

A 51 primavere, l’atleta senigalliese non ci pensa neanche lontanamente di appendere i pattini al chiodo, anzi è apparso più motivato che mai a superare i propri limiti e battere nuovi prestigiosi record.

Il primo obiettivo che Guenci si è prefissato è quello di battere il record mondiale attualmente detenuto da Khoo Swee Chiow: formatore, motivatore e recordman di Singapore, con un tour che attraverserà le strade di tutta Europa.

Se l’atleta asiatico, nel 2009, è riuscito a percorrere ben 6088 chilometri in 93 giorni, da Hanoi in Vietnam a Singapore, Mauro Guenci ha intenzione di stabilire un nuovo primato di percorrenza con i pattini in linea di 7.000 chilometri in 80 giorni.

Con ogni probabilità il tour prenderà il via nell’ estate del 2018, dopo un giro di tutta Italia, toccherà le principali capitali europee.

Il pattinatore di Senigallia sarà seguito da un’equipe medica che effettuerà un attento e costante monitoraggio per tutta la durata dell’impresa.

«Lo sport praticato a livello agonistico ha tanto da insegnare a chi ha la fortuna di poterci arrivare – ha affermato Mauro Guenci – La sconfitta è una componente della vittoria e non bisogna lasciarsi abbattere dalle avversità».

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il secondo progetto lanciato da Guenci riguarda la formazione, in qualità di coach  cercherà di portare la propria esperienza sportiva e di vita nella quotidianità e nella competitività del mondo del lavoro attraverso un percorso formativo e motivazionale all’ interno di alcune aziende italiane ed estere.

Ti potrebbero interessare