Sport

Pallavolo, la Videx piega Aci Castello e sbarca in A2

La squadra di Ortenzi batte Aci Castello nella “bella”, ribalta la serie e conquista la promozione in serie A2. Pubblico da categoria superiore per un progetto tecnico che ha ottenuto il risultato atteso

La Videx Grottazzolina è promossa in serie A2 maschile

GROTTAZZOLINA – Il sogno si è trasformato in realtà e proprio quando sembrava perso, dopo la sconfitta interna in gara 1 di finale, la Videx Grottazzolina ha trovato la forza per risorgere spiccando con merito il salto verso la seconda serie nazionale.

Al PalaGrotta oltre seicento spettatori assiepati in ogni ordine di posto hanno spinto Vecchi e compagni alla conquista del risultato tanto atteso già prima dell’inizio della gara con una coreografia riservata dai tifosi ai propri beniamini, degna della Superlega. Eppure l’avvio dei locali è lento, frenati dalla tensioni mentre dall’altra parte il solito fanese Lucconi spinge forte 23-25.

Il danese di casa Breuning rsi incarica di guidare la riscossa e, guidato dai servizi di Mandolini ma sempre l’opposto scandinavo regala due set point Videx chiudendo il secondo parziale sul punteggio di 25-23 riportando così il match in perfetta parità.

Alla ripartenza dopo un iniziale equilibrio è la Videx a trovare l’allungo Breuning sul 15-11 minando le certezze ospiti. La fuga è irresistibile e porta al traguardo 25-18.

Aci Castello non c’è più e e la Videx l’attesa verso il trionfo arriva presto (25-18) certificando una promozione in A2 costruita, inseguita, rischiata ma anche strameritata: GrottA2 is bA2ck.

IL TABELLINO: VIDEX GROTTAZZOLINA – SISTEMIA ACI CASTELLO 3-1

VIDEX GROTTAZZOLINA: Giacomini ne, Cubito 6, Vecchi 10, Focosi 3, Pison ne, Cascio, Breuning 31, Lanciani, Mandolini 14, Perini ne, Romiti A. ne, Marchiani 2, Mercuri (L2) ne, Romiti R. (L1) 47% (25% perf.). All. Ortenzi   All2. Minnoni

SISTEMIA ACI CASTELLO: Zito (L) 31% (0% perf.), Maccarrone, Zappoli 13, Lucconi 25, Gradi 4, Vintaloro ne, Frumuselu 2, Di Franco ne, Andriola ne, Smiriglia 8, Battaglia ne, Cottarelli 2. All. Kantor   All2. Puleo

ARBITRI: Serafin – Chiriatti.
PARZIALI: 23-25 (27’); 25-23 (28’); 25-18 (26’); 25-18 (26’).

NOTE: Grottazzolina: 20 errori in battuta, 5 ace, 7 muri vincenti, 51% in ricezione (25% perf), 70% in attacco. Aci Castello: 22 errori in battuta, 3 ace, 3 muri vincenti, 53% in ricezione (18% perf), 59% in attacco.  

Ti potrebbero interessare

Pallavolo, la Megabox ritrova Kosheleva

La campionessa russa ha smesso col volley giocato ma lavorerà in società e contribuirà alla crescita del club del settore giovanile. La marchigiana Alice Torcolacci è il primo nome nuovo del rinnovato roster