Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Pallavolo, la Cbf Balducci firma il poker di vittorie

Netto 3-0 per la squadra di Paniconi che supera senza difficoltà l’Assitec Sant’Elia dominando in tutti i fondamentali. Out Malik, fanno bella figura Stroppa, Cosi e Ghezzi. Brescian mvp del match

Giulia Bresciani tra le ultime ad arrendersi

MACERATA – Tutto facile per la Cbf Balducci Macerata che, pur dovendo rinunciare a Malik, centra il quarto successo consecutivo proseguendo la rincorsa alla vetta. Contando sulla voglia di mettersi in mostra di Stroppa, Cosi e Ghezzi, la squadra di Paniconi si gode Bresciani Mvp del match da 67% in ricezione, e una prestazione a muro di alto livello, 10 di squadra, confermando la crescita delle ultime uscite. Paniconi schiera Stroppa alla prima da titolare al posto dell’israeliana dolorante a un dito e in dubbio anche per Aragona, preferendo Cosi a Martinelli. Sant’Elia parte bene ma progressivamente si spegne e quando l’ace di Fiesoli firma il sorpasso (18-17), la Cbf comincia una lunga fuga verso il traguardo senza più guardarsi indietro. Il 1’ set lo chiude Michieletto 25-22. Il 2’ set è subito di marca arancionera e l’unica nota di cronaca è l’ingresso di Ghezzi per Fiesoli. Il set lo chiude ancora Micheletto 25-17. Il 3’ parziale è un monologo privo di emozioni per e il 25-10 archivia un match di cui ricordare soprattutto i tre punti per la Cbf. Massimo risultato col minimo sforzo.

CBF BALDUCCI HR MACERATA – ASSITEC SANT’ELIA 3-0

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Bresciani (L), Martinelli, Cosi 11, Michieletto 15, Gasparroni, Ghezzi 8, Ricci 3, Stroppa 13, Peretti, Pizzolato 10, Fiesoli 2, Malik.  All. Paniconi

ASSITEC SANT’ELIA: Muzi 11,  Costagli 2, Lotti 6, Nenni, Montechiarini 1, Lorenzini, (L), Vanni 5, Saccani 2, Tellaroli 3, Poli 1. All. Giandomenico

ARBITRI: Merli e Somansino

PUNTEGGIO: 25-22 (27’); 25-17 (24’); 25-10 (25’)

NOTE: Macerata bv 3 bs 5 muri 10; Sant’Elia. Bv 1; Bs 5, Muri 4. Spettatori 400