Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, Luciana Mosconi corsara a Roma

Straordinario momento di forma della Luciana Mosconi, uscita vittoriosa dal parquet della Luiss Roma. Un'altra prestazione che manda un segnale preciso alle dirette concorrenti

Coach Piero Coen (Foto di Francesco Arzeni)

ROMA – Un’altra vittoria, stavolta lontano da Ancona. Vince ancora la Luciana Mosconi sul campo della Luiss Roma, ma non è stato semplice affatto. Gara mai in discussione fino all’ultimo quarto dove è praticamente successo di tutto con i padroni di casa che hanno riaperto la partita quando questa sembrava chiusa. I dorici si sono presentati con il vento in poppa, forti delle vittorie inanellate.

Se la ride coach Coen che ha visto i suoi ragazzi avanti di dieci nel primo quarto (11-22) e di otto al termine del secondo (24-36). Nel terzo periodo la Luciana Mosconi aveva anche ottenuto un +18, gap poi ridotto dalla buona reazione dei capitolini (42-54). Prima della rimonta appunto: quando nessuno ci credeva più i romani rientravano nel match riuscendosi a portare addirittura a meno 2 a 28 secondi dalla sirena (62-64). Finale teso, fasi di gioco spezzettate, ma alla fine esulta Ancona grazie a uno scarto di 4 punti (64-68).

SSD LUISS ROMA – LUCIANA MOSCONI ANCONA 64-68

SSD LUISS ROMA : Pasqualin 11, Van 2, Murri 6, L. Di 3, Buzzi ne , G. Di 8 , Tolino ne, Jovovic 10 , Zini 2, D’ Argenzio 10, Barbon 6, Converso 6 All.: Pancarrie’

LUCIANA MOSCONI ANCONA : Cacace 13 , Quarisa 15 , Pozzetti 8, Minoli 4, Centanni 6, Giombini 3, Ponzella ne , Panzini 15, Aguzzoli 4, Zandri ne, Carboni ne All. Coen

ARBITRI: Guarino e Palazzo

NOTE – Parziali: 11-22 ; 15-12 ; 16-20 ; 22-14 Tiri da due: LUISS ROMA 15 /33 ; MOSCONI ANCONA 15 / 25 ; Tiri da tre 9 /27 ; 9/ 33 ; Tiri liberi: 7/13/; 11/ 13 ; Rimbalzi: 40 ( 26 + 14 ); 33 ( 25 + 8 )