L’Italservice Pesaro si presenta, la città riserva una grande accoglienza

Serata magnifica alla Palla di Pomodoro con i campioni d'Italia che sono sfilati sul palco e si sono svelati davanti ad una splendida cornice di pubblico

L'Italservice Pesaro durante la presentazione

PESARO – L’Italservice Pesaro sfila davanti alla sua città, il pubblico riserva una grande accoglienza in termini di calore ed affluenza. Alla Palla di Pomodoro, ieri sera, è andata in scena la cerimonia di presentazione del club campione d’Italia in carica che ha tolto il velo in vista dell’inizio della nuova stagione.

Durante la festa, dal palco, si sono alternati i dirigenti, con in testa il presidentissimo Lorenzo Pizza e la sua famiglia, i giocatori tutti – da capitan Tonidandel, al vice Honorio, passando per i nuovi Gava, De Oliveira, Carducci e i confermatissimi Miarelli, Guennounna, Canal, Fortini, Salas, Borruto, Taborda, Marcelinho, Polidori e Borea -, e lo staff tecnico guidato da Fulvio Colini, raccontando le rispettive sensazioni in vista dell’inizio di stagione. Non sono mancati i commenti positivi dell’amministrazione, presente con l’assessore allo Sport Mila Della Dora.

Ampio spazio è stato riservato al settore giovanile dell’Italservice, che sta registrando una crescita esponenziale e dal quale, negli anni futuri, il club confida di pescare talenti da far affermare in prima squadra.