Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Lardini ufficialmente non in A1. Finisce la favola di Filottrano. Macerata e Vallefoglia in serie A2

La pallavolo femminile marchigiana di alto livello resta rappresentata dalla Cbf Balducci Macerata e dalla Megabox Vallefoglia. Per la Lardini Filottrano la rinuncia alla massima serie e la ripartenza in B2

La presentazione della Lardini Filottrano

FILOTTRANO- Il miracolo non c’è stato e la Polisportiva Filottrano Pallavolo ha comunicato la propria rinuncia all’iscrizione alla Serie A1. Finisce dunque il percorso del piccolo paese marchigiano, unico a rappresentare il volley rosa al massimo livello dopo 3 anni di serie A2 e 3 di serie A1.

Nei tempi e nelle modalità previste dal Regolamento di Ammissione ai Campionati le richieste di iscrizione sono pervenute alla Lega Volley Femminile da: Imoco Volley Conegliano (TV), Uyba Volley Busto Arsizio (VA), Agil Volley Novara, Pallavolo Scandicci Savino del Bene (FI), Pro Victoria Pallavolo Monza (MB), VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore (CR), Chieri 76 Volleyball (TO), Volley Bergamo, Azzurra Volley San Casciano (FI), Cuneo Granda Volley, Volley Millenium Brescia, Wealth Planet Perugia Volley, Volalto 2.0 Caserta. A queste dovrebbe aggiungersi Trentino Rosa (TN) che ha presentato richiesta di iscrizione nella lista delle Società di riserva per il ripescaggio in Serie A1 per una massima serie A 14 squadre come nella passata stagione.

In serie A2 invece oltre alla stessa Trentino Rosa (TN) si sono iscritte Polisportiva A. Consolini S.G. Marignano (RN), Volley Soverato (CZ), Olimpia Teodora Ravenna, LPM Pallavolo Mondovì (CN), Pallavolo Pinerolo (TO), Futura Volley Giovani Busto Arsizio (VA), Cus Collegno Volley (TO), Polisportiva Libertas Martignacco (UD), Volley Hermaea Olbia, Helvia Recina Volley Macerata, Unione Volley Montecchio Maggiore (VI), Giuseppe Cesari Cutrofiano (LE), Montale Pallavolo (MO), Volley Group Roma, Volley Talmassons (UD), Marsala Volley (TP), Volley Academy Sassuolo (MO), Mega Volley Vallefoglia (PU) richiedente titolo da Polisportiva Due Principati Volley Baronissi (SA).

A integrare il lotto dovrebbe essere la squadra siciliana di Aragona al posto di Trento.

In serie A2 poi è confermata la partecipazione del Club Italia allenata dall’ex tecnico della Lardini Massimo Bellano.