Lardini Filottrano, in campo a Imola per il Trofeo McDonald’s

Trasferta in Emilia Romagna per la formazione di coach Filippo Schiavo dove, domani (13 settembre), affronterà il Saugella Monza. La vincente troverà sulla sua strada Bisonte Firenze o le polacche del Developres Rzeszow. Aggregata anche la classe 2001 Iris Pelingu

Schiavo amareggiato per il KO della Lardini
Filippo Schiavo, allenatore della Lardini Filottrano

FILOTTRANO- Si può considerare già giorno di vigilia per la Lardini Filottrano che domani scenderà in campo al PalaRuggi di Imola per affrontare la Saugella Monza nella semifinale del Trofeo McDonald’s. Filottranesi e brianzole scenderanno in campo alle 15.30 e al termine la vincente attenderà l’esito di Bisonte Firenze e Developres Rzeszow (formazione polacca). In attesa dell’inserimento a pieno regime di Nia Grant nel torneo imolese sarà aggregata anche la centrale classe 2001 Iris Pelingu:

«Sebbene le formazioni non siano ancora al completo, questi test sono utili per avere un metro di valutazione su quanto fatto fino a questo momento, specialmente per una squadra come la nostra, pressoché cambiata rispetto alla scorsa stagione e che necessita di trovare i giusti meccanismi – così ha inquadrato il momento coach Filippo Schiavo – Anche sul piano del ritmo queste gare ci possono dare un feedback indicativo. Dalla squadra mi aspetto che affronti questi impegni con la mente libera, cercando di mettere in campo i principi di gioco sui quali abbiamo posto l’attenzione in queste settimane»-