Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

La serie D ricomincia con l’anticipo Vastese – Tolentino

La squadra cremisi in campo oggi alle 14.30 a porte chiuse. Domani il derby Samb-Montegiorgio, Fano e Senigallia in casa, il Porto d'Ascoli ad Avezzano

Tolentino-Porto d'Ascoli (foto pagina fb US Tolentino 1919)

La serie D torna in campo dopo la lunga sosta natalizia. Si ricomincia con l’anticipo di oggi pomeriggio (ore 14.30) tra Vastese e Tolentino. Una gara salvezza importantissima per la formazione cremisi, che ha chiuso il girone di andata all’ultimo posto in classifica. La squadra abruzzese è una diretta concorrente, invischiata nella zona play-out a 5 lunghezze di distanza dal Tolentino. «Quella con la Vastese è una delle 17 tappe che ci aspettano per scalare una montagna altissima – ha dichiarato alla vigilia mister Mattoni – sappiamo che l’impresa è dura ma vogliamo arrivare in cima». Si giocherà a porte chiuse, al campo Giuseppe Di Vittorio di Scerni, in provincia di Chieti, vista l’indisponibilità dello stadio Aragona di Vasto. Un piccolo vantaggio per il Tolentino, che in trasferta finora si è espresso al meglio: 11 punti sui 13 complessivamente conquistati sono arrivati lontano da casa. Sarà possibile seguire la gara in diretta Facebook sui canali social del club abruzzese.
Le altre partite in programma si giocheranno domani alle ore 14.30, ad eccezione di Vigor Senigallia-Cynthialbalonga, con fischio d’inizio posticipato alle ore 15. Il match di andata sorrise alla squadra di Clementi, subito vincente in trasferta all’esordio in serie D. Questa volta ci sarà il pubblico del Bianchelli a trascinare i rossoblù, reduci da un girone di andata strepitoso. Attenzione però al Cynthialbalonga, sesto in classifica a 1 punto di distanza dalla zona play-off, con un ottimo ruolino di marcia in trasferta (12 punti) e la seconda difesa del girone (13 gol subiti).
Sugli altri campi, fari puntati sul derby Sambenedettese-Montegiorgio, con i rivieraschi che hanno bisogno di una vittoria per avvicinarsi alle zone nobili della classifica. Alfonsi non ha risolto i problemi di organico e dovrà fare a meno di Mauthe e Chinellato (infortunati), oltre ad Angiulli (squalificato).
L’Alma Juventus Fano ospita in casa il Team Nuova Florida, squadra completamente rivoluzionata dopo il calciomercato invernale (che si chiuderà a fine mese).
Sfida d’alta classifica per il Porto d’Ascoli, impegnato sul campo dell’Avezzano. Uno scontro diretto per la zona play-off, con le due squadre appaiate in classifica a quota 28 punti insieme al Trastevere.

Gradara d'Amare