La Ristopro Fabriano verso il turno infrasettimanale a Teramo

Quarta giornata nel campionato di serie B di basket: i cartai di coach Pansa in trasferta sul sempre insidioso parquet abruzzese per affrontare il giovane team di coach Cilio

Todor Radonjic della Ristopro Fabriano al tiro contro Cesena (foto di Marco Teatini)
Todor Radonjic della Ristopro Fabriano al tiro contro Cesena (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Giusto il tempo di assaporare il successo di due giorni fa sull’Amadori Cesena, che già la Ristopro Fabriano deve guardare avanti. E’ in arrivo, infatti, un turno infrasettimanale in serie B di basket

Domani – mercoledì 16 ottobre – la squadra cartaia andrà in trasferta al PalaScapriano di Teramo (palla a due alle ore 20.30) per affrontare l’Adriatica Press, un team ancora a secco di vittorie, ma ha disputato una partita in meno (rinviato il match con Rimini).

Vietato, dunque, distrarsi. Anche perché Teramo nelle ultime due stagioni, in casa sua, ha sempre dato del filo da torcere alla Ristopro Fabriano, battuta in entrambe le circostanze.

E’ un team giovane, quello abruzzese di coach Cilio, in cui emerge l’esperienza di Federico Lestini, 36 anni, unico ex di turno, che vestì la maglia fabrianese nell’ormai lontano 2003/04 in Legadue (per lui, allora giovanissimo, 3,4 punti di media in una annata positiva per i colori cartai, che nelle proprie fila avevano come americano un certo Drew Nicholas…). 

Così in campo:

ADRIATICA PRESS TERAMO – Melchiorri, Lestini, Montanari, Di Bonaventura, Massotti, Cucchiario, Forte, Del Sole, Banach, Nolli, Di Eusanio. All. Cilio

RISTOPRO FABRIANO – Fratto, Pacini, Petrucci, Del Testa, Paolin, Merletto, Garri, Guaccio, Radonjic, Cianci. All. Pansa.

Arbitreranno l’incontro i signori Edoardo Ugolini di Forlì e Matteo Bergami di San Pietro in Casale (Bo).