Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Cosma sbanca la capitale!

Nonostante un inizio di partita equilibrato, le anconetane di Milko Pace espugnano con 10-19 la piscina della Roma Vis Nova conquistando i primi punti in campionato

La Cosma Vela vuole la SerieA1 a Verona

ROMA – Un weekend sorridente per le ragazze della Cosma Vela Ancona, vittoriose per 10-19 sul campo dell’altra neopromossa Roma Vis Nova. Un successo largo e perentorio, che butta alle spalle la sconfitta della prima giornata al Passetto.

Gara equilibrato per quel che concerne la prima frazione e parte della seconda. Le doriche partono benissimo andando rapidamente sullo 0-3. La reazione capitolina non si fa attendere, con Imparato e socie che riescono ad accorciare sul 2-3. L’avvicinamento delle padrone di casa non scompone più di tanto le giocatrici della Cosma. Prima del riposo il parziale farà registrare un 3-5 più che rassicurante. Nel secondo quarto, tuttavia, sono le romane a tentare di cambiare l’inerzia del match. Con due attacchi, le giocatrici di Carapella raggiungono il 5-5, dando l’impressione di potersela giocare fino in fondo.

Impressione totalmente sbagliata perché, da questo parziale in avanti, le anconetane prendono saldamente in mano le redini. A cavallo tra fine secondo quarto e inizio del terzo, la Cosma piazza un allungo di otto reti, ipotecando il successo finale. Nell’ultimo atto, i minuti servono solo a coach Milko Pace per guidare la sua truppa nell’amministrare il vantaggio. Non succede più nulla con le ospiti che sbancano la capitale con un roboante 10-19.

Da segnalare, oltre la splendida prova corale, le prestazioni individuali di Altamura (5 realizzazioni), Mirleni e Scoccia (entrambe con un poker). Ancora sul tabellino delle segnature l’americana Olofsson-Loo, autrice di due squilli alla sua maniera.

Roma Vis Nova-Cosma Vela Ancona 10-19 (3-5, 2-6, 3-4, 2-4)

Roma Vis Nova: Cavaniglia, Ricciardelli, Proietti, Del Papa, Imparato 3, Lollobattista, Fortugno 2, Raco, Serafini, Secondi 2, Ciccarello 2, Angiulli 1, Murri. All. Carapella.

Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato, Olofsson-Loo 2, Santandrea, Ferretti, Mirleni 4, Stevelli, Ciampichetti 4, Scoccia 2, De Matteis 1, Altamura 5, Quattrini 1, Andreoni. All. Pace M.

Arbitro: Scillato.
Note: Sup. num Vis Nova 2/6 + un rigore sbagliato, Vela 3/6.