Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La CBF Balducci batte ancora la capolista

Ancora una prestazione tutto cuore della squadra di Paniconi che batte ancora al tiebreak la Megabox nel derby ottenendo la 5’ vittoria consecutiva. Mercoledì scontro diretto a Ravenna. Renieri mvp del match

Il derby va ancora alla CBF Balducci

MACERATA – La CBF Balducci compie un’altra impresa vincendo anche il derby di ritorno sempre al tiebreak rallentando la corsa della capolista ma soprattutto aggiungendo due preziosissimi punta alla sua classifica in ottica Poule Promozione. Per le ragazze di Paniconi è la vittoria consecutiva n.5 ancora al tiebreak come mercoledì contro San Giovanni in Marignano.

Il successo che porta la firma di Renieri mvp del match, è figlio soprattutto della concretezza del gruppo e della capacità del gruppo di supplire anche all’assenza di Lipska in campo per un set e mezzo senza incidere e giustamente sostituita da una Maruotti molto più utile alla causa.

La Megabox resta in vetta ma di certo può recriminare per essere stata in vantaggio due volte. A fine partita il tecnico ospite ha tuonato contro contro la direzione di gara.

I sestetti sono quelli previsti. Parte bene la Balducci (7-2) che però subisce il break della capolista che domina chiudendo 19-25.

Paniconi promuove Galletti in regia nella CBF per Peretti ma la Megabox resta in controllo. La Balducci non sbanda e resta in scia, pareggiando, sorpassando chiudendo con il muro di Martinelli su Bacchi per il 25-20. Nel 3’ set Vallefoglia riprende a macinare. Entra Maruotti per una spenta Lipska ma il set si chiude velocemente 17-25. La CBF potrebbe mollare, ne avrebbe tutte le attenuanti, ma se la gioca con le armi tipiche del muro-difesa e ai vantaggi vince 27-25. Al tiebreak c’è una sola squadra in campo ed è la Balducci. Al cambio campo è 8-3 con la Megabox che ha perso le sue sicurezze in attacco. Renieri firma gli ultimi tre punti chiudendo 15-10.

In classifica la Megabox è a quota 33 punti con 4 punti di vantaggio su Cutrofiano che non ha giocato. La Balducci aggancia a 21 Ravenna che mercoledì ospiterà Renieri e compagne.

CBF BALDUCCI HR MACERATA – MEGABOX VALLEFOGLIA 3-2

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Pomili 16, Martinelli 12, Usberti, Sopranzetti (L2), Giubilato, Renieri 15, Pirro, Lipska 6, Peretti 1, Mancini 8, Maruotti 3, Rita 3, Galletti , Bisconti (L1). All. Paniconi

MEGABOX VALLEFOGLIA: Bresciani (L), Bacchi 16, Kramer 22, Costagli 6, Balboni 3, Stafoggia, Colzi, Pamio 22, Durante, Bertaiola 8, Ricci. All. Bonafede

Arbitri: Licchelli e Laghi

Risultato: 19-25 (24’); 25-20 (24’); 17-25 (24’); 27-25 (31’); 15-10 (15’)

Note: Macerata: bv 5 bs 10 muri 14; Vallefoglia: bv 5 bs 13 muri 7.