Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Jesina rimonta la Vigor, Strappini: «Enormi»

Il commento del tecnico dei leoncelli dopo il 2-2 nel derby. «Sei under in campo per riprenderci il pari contro un avversario forte e esperto. Abbiamo dei valori, dobbiamo esserne sempre più consapevoli»

Jesina- Vigor Senigallia, l'esultanza dei leoncelli dopo la rete del 2-2

JESI – «Siamo stati enormi»: così il tecnico della Jesina Marco Strappini dopo il pari riacciuffato dai suoi leoncelli contro la Vigor Senigallia che era scappata sullo 0-2.

Evidenzia Strappini: «Siamo andati nel secondo tempo a prenderci il pareggio, contro una squadra forte e esperta come la Vigor, con sei under in campo. Vanno fatti i complimenti a questi ragazzi che stanno crescendo e vogliono ritagliarsi spazio».

Jesina- Vigor Senigallia, Rossi ha appena calciato la punizione del 2-2

Sulla reazione al doppio svantaggio, Strappini commenta: «Dovevamo restare lucidi, una squadra che vuole dimostrarsi matura deve saperlo essere anche nei momenti di difficoltà – questo gruppo e questi giocatori hanno dei valori, lo sappiamo già ma dobbiamo capirlo sempre di più. Non è stato facile preparare in settimana la partita, con tutti i problemi di infortuni che abbiamo avuto. Abbiamo incassato subito il primo gol su palla inattiva ma la reazione c’è stata e siamo stati bravi a tenere la gara aperta».

Jesina- Vigor Senigallia, la curva di casa

Decisivo Rossi, con un assist e un gol. «Abbiamo giocatori importanti e lo sappiamo, Rossi è uno di questi. Un elemento di qualità che sino ad ora è riuscito a fare solo una manciata di allenamenti con tutto il resto della squadra. Esattamente come, ad esempio Sampaolesi».

Domenica prossima 3 ottobre leoncelli di scena sul campo di Grottammare.