Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio, Jesina: recupero a Marina il 30 gennaio. Dal 6 febbraio il girone di ritorno

Definita la ripresa, ad oggi, del campionato di Eccellenza, messo in “pausa” alla luce dei contagi subito dopo all’Epifania. Conclusione il 15 maggio, con due turni infrasettimanali

Jesina-Montefano

JESI – Riparte domenica 30 gennaio prossimo, con il recupero in casa del Marina a questo punto anticipato di tre giorni rispetto alla data originaria del 2 febbraio, il cammino della Jesina nel campionato di calcio di Eccellenza. L’ufficialità poca fa dalla Figc Marche, che aveva già comunicato il posticipo della ripresa del torneo, messo in “pausa” alla luce dei contagi subito dopo all’Epifania e inizialmente destinato a ricominciare il 23 gennaio, al 6 febbraio.

«Alla luce dell’attuale situazione epidemiologica, il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Marche, ha deciso di differire la ripresa dei campionati di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria, Seconda Categoria, Terza Categoria al 5/6 febbraio 2022, con conseguente scivolamento del calendario, di 4 giornate. Ha inoltre deciso che tutte le gare di recupero vengano disputate prima della ripresa prevista dei campionati, mantenendo la sequenza cronologica delle gare in calendario».

Dunque Marina- Jesina, rinviata il 19 dicembre per contagi nelle file dei locali, si giocherà il 30 gennaio alle ore 15. Dal 6 febbraio via alle gare del girone di ritorno, che è previsto si concluda il 15 maggio, con due turni infrasettimanali nei mercoledì del 6 e del 24 aprile.

La Jesina è scesa l’ultima volta in campo per una delle sole 4 gare che si è riusciti a disputare lo scorso 6 gennaio, impattando 2-2 a Fossombrone.

Exit mobile version