Hoplà facile la bontà
Hoplà facile la bontà
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Fastnet. Internet da sempre
ESTRA Il futuro Green è adesso
ESTRA Il futuro Green è adesso

Italservice Pesaro, scontro salvezza in arrivo: ecco il Monastir

I biancorossi si rituffano dentro il campionato, dove bisogna mantenere la categoria a tutti i costi. Al PalaFiera ci si gioca tanto

Mauro Canal
Fastnet. Internet da sempre

PESARO – Dopo la finale di Coppa Italia persa, l’Italservice Pesaro si rituffa in campionato. In Serie A, una categoria da difendere con le unghie e con i denti. Sabato 1 aprile arriva il Monastir al PalaFiera, immischiato in zona retrocessione diretta e distante tre punti dai biancorossi, inguaiati nei playout. Fischio d’inizio previsto alle ore 20,30 con diretta streaming visibile su futsaltv.it.

C’è Mauro Canal, fuoriclasse dell’Italservice, a caricare l’ambiente: «Siamo vicini a giocarci tanto, tantissimo per il mantenimento della categoria. Il Monastir è in ritardo di tre lunghezze, occupa la zona retrocessione diretta e dobbiamo assolutamente allontanarli. Staccarli. Cosa dovrà fare l’Italservice per salvarsi? Vincere, raccogliere l’intera posta in palio qualsiasi volta sia possibile. Non conosco altri metodi. Di certo, abbiamo dimostrato il nostro valore alle Final Four, ora bisogna confermarsi in Serie A».

© riproduzione riservata

Pescheria del ponte Pesce Fresco dell'Adriatico Km.0 Consegna a Domicilio