Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Per l’Italservice Pesaro un altro grande colpo di mercato: ecco Massimo De Luca

Un laterale dal sinistro magico alla corte di mister Fulvio Colini. Il napoletano è il secondo innesto, dopo Espindola, che può continuare a far sognare i tifosi biancorossi

Massimo De Luca

PESARO – L’Italservice Pesaro sgancia solo bombe pesanti. Dopo il fuoriclasse Espindola, è ufficiale l’arrivo di Massimo De Luca. L’ex giocatore del Real San Giuseppe è un nuovo giocatore biancorosso.

Lo aveva promesso il presidente Lorenzo Pizza. Aveva garantito ai tifosi almeno un altro colpaccio. De Luca, classe 1987, non ha certo bisogno di particolari presentazioni. Per lui parla l’esperienza, basta il palmares. In bacheca vanta una Serie A e una Coppa Italia con la maglia dell’Asti e due Supercoppe Italiane con le casacche del Marca e del Pescara. Nel 2014 si è laureato campione d’Europa con la Nazionale Italiana.

Un vincente dunque che andrà ad arricchire e rinforzare una squadra che di vittorie ne sa già qualcosa. Ma De Luca e l’Italservice non sembrano mai sazi e questo matrimonio chissà se colmerà la loro voglia di continuare ad alzare trofei. Il laterale dal sinistro raffinato ha cenato ieri sera con la società, ha conosciuto Pesaro e visitato per la prima volta la sua nuova casa.

A inizio settembre si unirà al gruppo guidato da mister Fulvio Colini, mettendo piede al Pala Nino Pizza non più da avversario ma come nuovo punto di riferimento della tifoseria biancorossa.