Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Italservice Pesaro al debutto, arriva il Napoli Futsal

Si gioca all'Emilia Romagna Arena di Salsomaggiore Terme, sede fissa ogni settimana per il match trasmetto da Sky. Mister Colini: «Sarà una partita difficilissima»

Fulvio Colini, tecnico dell'Italservice

PESARO – Riflettori accesi all’Emilia Romagna Arena per l’esordio in campionato dell’Italservice Pesaro. Alle 18.15, domani (10 ottobre), i biancorossi debuttano nella nuova Serie A 2021/22. L’attesa è finita per il club campione d’Italia. Dall’altra parte del campo ci sarà il Napoli Futsal. L’appuntamento è a Salsomaggiore Terme, sede fissa ogni settimana per il match scelto e trasmesso in diretta da Sky.

I rossiniani, che giocheranno in “casa”, potranno contare sui nuovi arrivati De Luca ed Espindola, quest’ultimo probabile titolare a causa di un problema al ginocchio per Miarelli. Non ci sarà invece l’argentino Bolo, reduce dal mondiale concluso da vicecampione con i compagni pesaresi Borruto, Cuzzolino e Taborda. E non mancheranno i tifosi, almeno 150, che seguiranno la squadra con un pulman e tante auto.

«Sarà una partita difficilissima – afferma il tecnico dell’Italservice, Fulvio Colini -. Affrontiamo una squadra che di matricola ha solo l’etichetta. La società napoletana ha costruito un roster di altissimo livello e le sue ambizioni sono massime. Quest’anno ci sono tante compagini che possono primeggiare, fra esse ci siamo anche noi e sicuramente Napoli».

Per il mister di Pesaro sarà una gara speciale: la panchina numero 1000 fra competizioni di Serie A, coppe e gare internazionali annesse. «Pensiamo alla gara che sarà dura».

Diretta su Sky Calcio, canale 202.