Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

L’Italservice ne manda 5 in Nazionale. Torna in azzurro anche capitan Tonidandel

Come ogni volta, il club biancorosso va ad incrementare la qualità rosa Azzurra. Convocati Miarelli, Fortini, Marcelinho, De Oliveira e il capitano

Miarelli, Fortini, Tonidandel, Marcelinho e De Oliveira convocati in Nazionale.

PESARO – È stato nominato solo pochi giorni fa il nuovo CT della Nazionale italiana di futsal, è l’esperto coach Massimiliano Bellarte, uno che ben conosce i talenti pesaresi che in questi anni stanno dominando in tutta Italia. E così, per il raduno di Novarello, è subito arrivata la convocazione per cinque giocatori dell’Italservice Pesaro. Sono il portiere Miarelli e i giocatori di movimento Fortini, Marcelinho, De Oliveira e il capitano dei rossiniani Felipe Tonidandel. Per quest’ultimo è una novità, anche se a dire il vero aveva vestito già la maglia azzurra ai tempi dell’Under 21, ma ad ogni modo è la giusta ricompensa per tutto quello che sta facendo in queste stagioni, dimostrando una maturità e un’intelligenza in campo fuori dal comune.

A raccontare le prime impressioni è il numero 7 dell’Italservice Giuliano Fortini: «Mi sento molto bene. Questa convocazione mi ha fatto molto piacere, perché arriva dopo un anno brutto per me. Vivo questa chiamata come un nuovo inizio».

Nei giorni scorsi l’Italservice è scesa in campo per il primo impegno dopo tanti mesi di stop, l’amichevole col Carré Chiuppano vinta per 7-2. Nei prossimi giorni saranno probabilmente organizzati altri test match in attesa dell’inizio del campionato tra poco più di due settimane.

Nel frattempo il club comunica che sono disponibili le ultime 38 Italservice Membership Card, tessere pregiate qualora la Federazione dia la possibilità di assistere ai match a 200 persone. La tessera garantisce infatti diritto di prelazione su biglietti ed eventuali abbonamenti, ha un costo di 50 euro ed è possibile acquistarla domani al botteghino del Pala Nino Pizza, giovedì e venerdì al corner biancorosso del bar Il Centralino in piazza del Popolo e lunedì 28, mercoledì 30 e venerdì 2 ottobre al Pala Nino Pizza.