Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Il senigalliese Enrico Ricordi vola in serie A con il Mantova: «Emozione straordinaria»

Il portiere nato e cresciuto nell'Audax 1970 Sant'Angelo, grazie al successo sull'Atletico Cassano, è approdato con il team lombardo nella massima serie nazionale di futsal

È partito dall’Audax 1970 Sant’Angelo. Di gavetta, quella sana e necessaria a fortificare le qualità di ogni singolo calciatore, ne ha fatta tanta. Fino a coronare un sogno incredibile: la serie A con il Mantova. Grazie alle vittoria 6-2 sull’Atletico Cassano, Enrico Ricordi è riuscito a decollare nel massimo campionato nazionale di futsal.

Senigalliese doc, con un passato nelle varie categorie regionali, ora per il portiere del team lombardo è tempo di raccontare le sensazioni vissute: «Ho provato emozioni straordinarie. Questo traguardo lo sognavo da quando ho mosso i primi passi in questo sport e sicuramente è stato raggiunto con tanti sacrifici e tanto, ma tanto, lavoro dietro».

E adesso che ci è arrivato, sicuro Ricordi non si lascerà sfuggire la possibilità di giocarci: «L’anno prossimo sarò ancora nel Mantova – comunica -. Questa settimana prolungherò il mio contratto con la società, manca solo l’ufficialità, ma siamo ai dettagli».

Quindi le dediche: «A mia sorella, scomparsa qualche anno fa. Era la mia prima tifosa e sarebbe sicuramente orgogliosa di questo traguardo che ho raggiunto! Tutto il merito di questa straordinaria cavalcata va attribuita alla forza e ai valori che mi ha trasmesso».